Blog: http://vocidipopolo.ilcannocchiale.it

QUESTA SERA IN TV



APOCALYPTO
Di M. Gibson. USA 2006
Il racconto di una catastrofe: nel 2008 il centrosinistra va alle elezioni candidando Veltroni come premier. Finisce in una rovinosa sconfitta con il rivale Berlusconi che totalizza il 97% dei voti con il 2% di astenuti. Comincia così una violentissima faida con morti e feriti e con Veltroni che fugge a Pescara e tenta di imbarcarsi su una nave diretta a Valona. Finale comico con Berlusconi che acquista la nave di Veltroni e la dirotta in honduras per il nuovo realty show "L'isola degli ex comunisti". Melodrammatico.
Premium 3, ore 23.05

LE RELAZIONI PERICOLOSE
Di Stephen Fears. USA 1988
Il dramma di un segretario di un piccolo partito cattolico italiano da sempre composto da mafiosi, tangentisti, corrotti, affaristi, puttanieri e giocatori d'azzardo. Alla vigilia di un turno elettorale, il segretario si accorge che nelle sue liste ci sono solo persone oneste. Il panico lo assale e comincia così un serrato dialogo-confronto con la sua coscienza che gli ricorda i fasti del passato e gli suggerisce di cercare almeno un rinviato a giudizio per truffa e reati contro il patrimonio. Il segretario decide allora di appostarsi fuori ad un tribunale per cercare il suo uomo. Spettrale.
Studio Universal, ore 21

TUTTO PUO' SUCCEDERE
Di N. Myers USA 2002
L'improvvisa malattia di un ministro apre la strada ad un curioso personaggio famoso fino a quel momento solo per le sue clamorose stupidaggini e le tragiche risate. L'uomo diventa così da un giorno all'altro addirittura ministro delle riforme istituzionali di un ex repubblica democratica occidentale, contribuendo così ad accelerarne il declino. Il suo progetto di riforme costituzionali, redatto tra un rutto e una scoreggia durante le partite a carte tra amici, non vedrà fortunatamente mai la luce. Tratto da una storia vera. Deprimente.
Rai uno, ore 21

Pubblicato il 10/10/2007 alle 13.1 nella rubrica Recensioni.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web