Blog: http://vocidipopolo.ilcannocchiale.it

LA PISCINA BIRICHINA

- Ahò!
- Embè?
- Che stai affà?
- E a te che te frega?
- Ammè? Gnente!
- Eallora?
- Eallora che?
- Macchèvvoi?
- Stavo a pensà!
- E sticazzi nun ce li metti?
- No!
- Ecce li metto io petté allora!
- E ce riesci?
- Affàcché?
- A levarte dar culo i cazzi per metterceli qua!
- .....ma li mort...
- Sta bbono, staassentì, ce sta 'na situazione stasera, te n'teressa?
- Me sa desì! 'Ndo 'nnamo?
- Ce sta 'na festa bona, 'na cosa estiva...che...
- Che?
- Cheeee.....
- Ahò, te s'è rotto er disco...?
- Mass...sta bono, sta, che è passata una....
- Bona?
- Bona...? De più! Aiutame addì sorca!
- SORCA!!!
- Anfatti, ahò, epppropio sorca, quella manco i playsork deve fà, è gggià qualificata!
- Eddà Trombons league allora!
- Ebbravo!
- E allora?
- Allora che?
- Ahò, emmai chiamato te!
- Aggià! Senti 'n'po': stasera ce sta na situazzzione estiva, in un centro benessere...
- E quindi?
- So quei centri 'ndo se fa a'salassoterapia...
- Ma che stai a ddi, a' cazzaro...! A' TALASSOTERAPIA...ma manco le bbasi....
- E bravo ar fregnone! Ma famme capì se vai là e te fai fà du'massaggi, poi quanto je devi dà?
- Ammazza, quelli te spellano!
- Appunto, o' vedi che se chiama salassoterapia?
- Emmesà che c'hai raggione!
- Comunque. Stavo addì: a noi nun ce frega gnente, noi annamo llà a ffà n'artra terapia: a'taralloterapia!
- Bona, quella, quella sicchemmè piace!
- E che nun'cho sò chette piace....! Dovemo annà vestiti da antichi romani, co 'na tunica e senza niente sotto. manco le mutande!
- Bono ahò, ggia me piace! Ecché se fa?
- A' festa se chiama "La piscina birichina". Annamo llà, se n'tortamo n'pò, se famo fà dù massaggi dove servono, cioè alle parti basse, e poi se buttamo tutti ner vascone, a' piscina biricchina
- E che famo ner vascone?
- Ma quanto sei fregnone!Ecchecce famo? Tecchesei fregnone, ce giochi a battaglia navale. Io me pijio du' smandrappate de ancelle zzoccole e je 'nsegno a nuotà cor ciambellone de sarvataggio!
- Evvabbè, o' dicevo pe' ddì, volevo a' conferma che se tromba...
- Se tromba se tromba, pecché, quarche vorta commè nùnnai trombato?
- E mmica 'na vorta sola!
- Emmà...perché... te nun ce sai fà! Sei antico, nùnnai ancora capito come se tromba nei tempi moderni, sei rimasto indietro, nun segui le tendenze...er laiffestail
- Ahò, come se tromba mò se trombava trent'anni fà...! je devi dà dentro eppunto. Nunnè che chissa che....
- O' vedi? Nun ce gnente da fà, sei antico!
- Io nun sò antico, semmai so' all'antica!
- Seee, all'antica...! E come a' metti cor birillo?
- Ancora co' sta storia? Ahò emmò basta!
- Guarda che t'hanno fatto pure le foto, stanno su internette!
- E foto? Che foto ahò?
- Ce sta 'a machina tua che se ferma a parlà coi trans dell'acquacetosa, se vede a' targa, se vede, ma sta bbono stà...pure coli trans, ppure frocio!
- Mannevvero gnente....ma limortacciloro, stavo a chiede n'informazzione stavo...
- Seee ecchi sei er portavoce der presidente der consiijo...?
- Ma t'ho giuro! Stavo a cchiede 'na via!
- Ma nun dì fregnacce....! "ecché via stavi a chiede? 'Ndo stà a via pe' pijarlo 'nculo? Ecche t'hanno detto? Viè dritto dritto a retromarcia che vvai bbene??


Pubblicato il 25/6/2007 alle 17.3 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web