Blog: http://vocidipopolo.ilcannocchiale.it

GANG BANG

 - Ahò!

 - Embè?

 - Che stai affà?

 - E a te che te frega?

 - A me? Gnente!

 - E allora?

 - E allora sti cazzi!

 - Mej cojoni nun ce li metti?

 - E ce li metto si, che ce li metto...

 - Bravo!

 - E quindi?

 - E quindi che cazzo voi?

 - Maddò stai?

 - Sopra tu'sorella, sto.

 - Anvedi quella bagascia, mò pure co li sorci se mette...

 - Er sorcio sarai te, manno detto che t'hanno visto dalle parti del Flaminio, addò stanno i trans.

 - Ecchì t'ha detto?

 - E a te che te frega chi m'ha detto? Famme capì: te piace er birillo?

 - Mannevvero gnente, 'sti froci bastardi che je pijasse n' colpo. Pemmè ponno morì tutti, ar muro i devono mette, 'na sventagliata de mitra e pace all'omini veri.

 - Allora ne' vvero? Posso 'sta tranquillo?

 - Me possino cecà se dico 'na bucìa!

 - Allora stasera vie' commè. Te vengo a prenne verso le diecidiecieunquarto.

 - E ndonnamo?

 - A casa de una. C'ha 'na situazione che nun se sa come vaffinì. Anzi, se sa. E' na ghenghbengh. Dieci contro una. A' famo nera...

 - E l'altri chi sò?

 - Ahò macchè te frega? Mica cellanno co'te. Te je devi dà dentro a 'na sorca e stop. Se te piace ancora....

 - Me piace, me piace, nun te preoccupà!

 - Allora stamo apposto! Ahò sta a scenne l'onorevole.... te saluto!

 - Ahò, ma nunnè che gnente gnente ce sta quarche frocio che n'mezzo ar casino se sbaja de buco?

 - E te strigni e' chiappe

 - Seee, bravo,  così o' famo pure gode...

 - Ecchè sarà mai.... un po' se da, un po' se pija....   

Pubblicato il 8/6/2006 alle 19.19 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web