.
Annunci online

vocidipopolo
Un blog di nicchia


Diario


21 giugno 2007

NOIR

PIOVONO CADAVERI MORTI
Da uno scrittore alla sua opera prima, un nuovo personaggio che ancor prima di essere raccontato è già un grande successo tra gli appassionati di letteratura noir. Ecco il sovrintendente Giorgio Venividivici, in servizio alla Questura di Roma e capo della squadra CVRMCQDSADC, acronimo che sta per Crimini Violenti Risolti Ma Con Qualcosa Di Strano Ancora Da Chiarire, unità specializzata, vista l'abbondanza di personale, nel cercare il pelo nell'uovo di qualsiasi delitto. Venividivici è un personaggio insolito nella letteratura criminale: divorziato ma pentito, omobisessuale ma casto, alcolizzato ma saltuario, tossico ma indipendente, ex prete battista ed ex battezzato scomunicato, ha una sola grande passione, oltre al suo lavoro: cucinare surgelati. Vive in una baracca lungo il fiume Tevere, (nonostante il nonno gli abbia lasciato tre sontuosi palazzi a piazza di Spagna), assieme alla sua assistente-amica-amante-cameriera, da sempre innamorata di lui, Teodolinda Clarissa Ramenghi Ralais di Laglio, antropobiologa cellulare per hobby. I due per una serie assolutamente casuale di casi avvenuti per caso si trovano ad indagare su un caso solo apparentemente chiarito. Una strana pioggia di cadaveri, avvenuta dieci anni prima forse troppo frettolosamente archiviata come "fenomeno raro ma non impossibile di particolare recrudescenza meterologica". In un crescendo impetuoso al tramonto di colpi di scena, Venividivici scoprirà presto che la verità spesso si addensa ai lati in modi imprevedibili, proprio come un uovo sbattuto per fare una frittatina. Una lettura imperdibile per gli appassionati del noir nero scuro dove non si vede niente ma si intuisce tutto quello che poteva essere e non è stato.    

Carlo Lucariello
PIOVONO CADAVERI MORTI
I neri più del nero - Mondadori
40 morti per 345 pagine
20 euro (0.50 a cadavere)


ALL'INTERNO DEL CORPO SOLO FRATTAGLIE
Rick Kaiserslautern, poliziotto cinico e disilluso, rabbioso e introverso, picchioso e linguacciuto, ulceroso e malmostoso, impetuoso e sonnacchioso, carsico e funereo, umido e sparso, ufficiale e gentiluomo, viene cacciato dalla polizia per eccesso di caratterizzazioni che gli vengono tutte revocate subito prima del licenziamento. Buttato di colpo in mezzo ad una strada, senza alcuna particolarità caratteriale che lo possa aiutare a cominciare una nuova professione, accetta il consiglio di uno strano barbone filosofo che poco prima di finire investito da un'auto pirata, gli rivela quello che sarà il suo futuro: l'investigatore privato specializzato in indagini autonome. Così Kaiserslautern comincia ad indagare proprio sulla vita dell'investitore del barbone, un certo Raimondo Tuttoilmondo, insegnante assenteista che nel tempo libero sembra apparentemente non fare un cazzo. Ma l'investigatore, che nel frattempo è riuscito a recuperare una caratterizzazione, la testardaggine, testardamente indaga sull'uomo che non può non nascondere un segreto inconfessabile che l'ex poliziotto, testardamente porterà alla luce, rivelando i contorni di un drammatico evento accaduto alla sua famiglia 650 anni prima.  Una nuova, inedita figura nera in un romanzo dai forti connotati appiccicaticci.

Piergiorgio Faletta
ALL'INTERNO DEL CORPO SOLO FRATTAGLIE  
Einaudi Stile Nero
350 pagg, 23 euro


LA MORTE BUSSA E CHIEDE DI TE
Un capolavoro assoluto, una figura totalmente inedita nel panorama dei noir contemporanei, quella di Laura Buckingham, microbiologa genetista esperta di tecnologie informatiche e cerebrali dell'Università di Urbino. Una email avverte Laura di uno strano incidente stradale occorso a Maria, cognata di Elvira, la sua amatissima cugina di terzo grado che non vede dal 1973. Laura inizia così una corsa ansiosa e spettrale che la porterà ad affrontare terribili pericoli tra logge massoniche che auspicano la rivoluzione nucleare, agenti segreti che appaiono stranamente deviati ma che forse non lo sono, pompieri alle prese con strani incendi apparentemente autoprodotti e cellule sanguigne di incerta provenienza che sembrano non obbedire agli ordini delle proteine geneticamente modificate coltivate da Laura nel suo laboratorio segreto sotto il capanno degli attrezzi della sua casa in campagna. Sulla lunga strada verso la verità Laura incontrerà strani personaggi: un prete ex missionario di un istituto religioso che sembra inghiottire bambini, un elettrauto che non la racconta giusta, un ingegnere specializzato in demolizioni controllate, un grafico editoriale alle prese con una rivista reazionaria di un partito politico fondato da uno strano americano di origine siciliana. Una discesa agli inferi che porterà Laura a capire definitivamente che a volte la mattina è meglio non leggere le email.

Niccolò Ammanisci
LA MORTE BUSSA E CHIEDE DI TE
Dark Edizioni
870 pagine, 40 euro      

sfoglia     maggio        luglio
 
 




blog letto 1092162 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario
Dillo in sintesi
Il popolo deve sapere
Ultim'ora
Guest Star
Recensioni
Songs for the masses
Dieci motivi
Bassa Società

VAI A VEDERE

Artefatti
Bengodi City
Ben Foggia Nius
Chiare Lettere
Daniele luttazzi
Difesa dell'informazione
Fratelli d'Italia
Ghostwritersondemand
Giornalettismo
Il Barbiere della Sera
Il Blog di Gago
Il (magico) mondo di Galatea
Le Rane nel blog
Luca Bottura
Malvino
MInimo Karma
Personalità confusa
Raccapriccio della stampa
Roberto Corradi
Sabelli Fioretti
Selvaggia Lucarelli
Spinoza
Pulsatilla
Travaglio, Gomez, Corrias al loro meglio
Rossa naturale
Vinicio Capossela


Voci di popolo



Il problema non è se siano vere o false. 
Il problema è che siano verosimili.

Contatti:
zannieroCHIOCCIOLAkatamailPUNTOcom

DELIRI PIU' O MENO ORGANIZZATI
Berlusconi in concerto
La legge del Cav/ 2
La legge del Cav


SPOT, SONDAGGI E CAMPAGNE DI COMUNICAZIONE
Summer card Saccà
Schifangel
Giustizia: la campagna del governo
Sondaggio: La grazia ad Annamaria Franzoni
Test: quanto sei "piddino"?
Volevo lavorare a Libero


LE VOCI DI POPOLO:
I Love my roman radio
Lettera a Schifani
Benvenuto a Roma, caro Bush
Rifiuti tossici ma convenienti
Ronde notturne
All'armi siam leghisti
Un'altra sinistra (anche riformista) è possibile
Incubo Calderoli
Privacy
Come si scrive un pezzo cazzuto di cronaca
Discorsi da spiaggia
Taci, il maresciallo ti ascolta
Afghanistan
Tema di attualità
Quel politico in barca coi trans
Sogni
Geni televisivi
Casa Democratica
Casa Democratica/2
Voglio gli agenti della Cia sotto processo
Chi viene alla manifestazione di Vicenza?
Tutto il massacralcio minuto per minuto
Bastismi
Cocaina
Se(r)vizio pubblico
Erba
Napoli
Ecco il nuovo Windows Vista
Un travestito in Finanziaria
Rula, tocca a te!
Una profezia (l'insostenibile instabilità della sinistra).
Idee chiare sul Partito Democratico
Importante scoperta scientifica
L'appiccico delle lavandare
Telefonia moderna
Telefonia moderna/ 2
Dio c'è
Ratzinger chiede modifiche
Jerry
Sesso con Sottile
La morte di Al Zarqawi
Schiena dritta
Prossimamente al cinema
L'aereo di Ustica va al museo
In difesa del calcio/ 1
In difesa del calcio/ 2
In difesa del calcio/3
Italian secret service
Italian secret service/ 2
Materazzi e Zidane/ 1
Materazzi e Zidane/ 2
Pranzo al G8
La Grande coalizione
Il Nuovo Oriente
La conferenza sul Libano
Indignazioni popolari
La tragedia del lifting
Eleonora Figacchione ci fa causa
Eleonora Figacchione: intervista riparatrice
Appuntamenti
Autocode per l'Italia

INTERVISTE
Il Prof Negromonte e il calcio italiano
Francesco Rutelli
Gianni Alemanno

GUEST STAR
Scrivono orgogliosamente per noi
Antonio Polito
Ferdinando Adornato
Claudio Petruccioli
Piero Sansonetti
Vittorio Feltri
Carlo Lucarelli
Giorgio Bocca
Beppe Grillo
Marco Travaglio
Mario Adinolfi
Maurizio Costanzo
Maria Laura Rodotà
Paolo Mereghetti

RECENSIONI
Patologie genetiche e croniche
Libri
Libri/ 2
Libri/ 3
Libri/ 4: Noir
Libri/ 5 Management
Libri/ 6 Thriller storici
Libri/ 7 Saggistica di attualità
Correnti di pensiero politico
Sistemi elettorali
Viaggi di tendenza
Dischi
Dischi/2 Antologie
Motociciclette
Vini
Moda
Ristoranti
Stasera in tv/ 1
Stasera in tv/ 2
Stasera in tv/ 3

CANZONI INTONATE
La società della Mediaset
Il Riformista
Ritornerai
Sanremo 2008: i testi/ 4
Sanremo 2008: i testi/ 3
Sanremo 2008: i testi/ 2
Sanremo 2008: i testi
Loredana Lecciso: Dammelos
Dammelos. I testi/1
Dammelos. I testi/ 2
Sanremo: i testi/3
Sanremo i testi/ 2
Sanremo i testi/ 1

SEX IN THE CITY
Gang bang
La caccia
Master and servant
La piscina birichina
L'orgia elettorale

ANNUNCI GOOGLE
Uno
Due
Tre
Quattro
Cinque


CERCA