.
Annunci online

vocidipopolo
Un blog di nicchia


Diario


24 marzo 2007

LO SCHIFO E IL RIBREZZO

Riceviamo e onorati pubblichiamo un pezzo dell'ottimo Giorgio Bocca, lucido e obiettivo osservatore dei mali della società contemporanea, scritto in esclusiva per noi luridi cialtroni di Voci di popolo

LO SCHIFO E IL RIBREZZO
Di Giorgio Bocca

Viviamo in tempi che non capisco, e se non li capisco io, cosa volete capirne voi che vivete nella bambagia e che non avete nemmeno fatto la Resistenza sulle montagne, sdraiati con il calcio del fucile che ti scava la spalla e un vento gelido che ti attanaglia le palle, stringendole in una morsa infame.

Prendiamo il mondo del lavoro. Oggi a un giovane che vuol farsi una famiglia gli viene detto: spiacenti, il lavoro ci sarebbe ma dobbiamo pensare prima alle famiglie gay e poi a voi normali, in nome di un concetto di corretezza politica che oggi va per la maggiore in questa società oramai completamente impazzita e marcita fino al midollo, un mondo alla rovescia in cui chi vuol lavorare è penalizzato e chi invece vive alle spalle di mamma e papà fino a 65 anni, prende anche la pensione, dopo aver naturalmente ammazzato entrambi i genitori per poi andare bellamente a ballare in discoteca.

Viviamo in una società capitalistica avanzata, si dice, ma il nostro capitalismo è fatto di mille luci solo apparentemente colorate, di insulsi macchinari di cui non abbiamo alcun bisogno, e di migliaia di troie e bagasce, oltretutto immigrate, che la danno via lungo i viali del nostro ritorno a casa, dopo una dura giornata di lavoro nei campi, a mani nude, a contatto con la durezza della terra, col solo conforto di un grappino di quelli buoni, all'osteria della montagna.

Un capitalismo avanzato che tanto piace a chi lo santifica, e ogni giorno lo benedice, fatto di miliardari cafoni, viscidi, devertebrati, molli, sfatti, drogati, nullafacenti e ributtanti esseri immondi pieni di Viagra e di cartelle esattoriali inviate da uno Stato buono soltanto a fare patetiche raccomandate con ingiunzioni di pagamento con le quali i nostri ricchi si puliscono il profumato e celebrato deretano appena un attimo dopo aver evacuato i resti del maleodorante gozzoviglio della sera prima.

Verrebbe voglia di cambiare Paese e continente e magari lo si sarebbe già fatto se avessimo una compagnia aerea vera e non un grottesco carrozzone chiamato Alitalia, sentìna di corruzione e fabbrica di incompetenti lautamente retribuiti, complice un sindacato straccione e servo dei potenti che chiude gli occhi e ingrassa il fondo schiena, biascicando parole vuote come gli apparati cerebrali dei suoi aderenti, gente che non ha mai potato una vigna né raccolto pomodori, e stando sempre ben attento a emarginare gli onesti e a premiare i ladri.

Schifato da tanto schifo, cerchi un po' di requie nel privato della tua casa tirata su a suon di sacrifici, lavorando di notte e imprecando di giorno e ti accorgi che la nostra televisione è infarcita di mezze calzette isteriche e bionde tinte amanti dei capistruttura che le spogliano davanti al video così come davanti al letto delle loro squallide garçonierre acquistate coi soldi dei contribuenti in un arraffa-arraffa generale di cui non si vede la fine ma se ne constata la grande popolarità, in un clima, eccitato e abnorme, da ultimi giorni di Pompei.

Irribrezzito da cotanto ribrezzo, non ti resta che sperare, come capitò a Noè a cui fu detto di prepararsi a salpare, in un diluvio purificatore, capace di lavare via tutto questo ributtante lordume fatto di sangue infetto e merda putrescente, e che finisca tutto in uno scarico abbastanza grande da contenere questo magma verminoso e maledetto che ci si ostina a chiamare umanità.




permalink | inviato da il 24/3/2007 alle 23:11 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa
sfoglia     febbraio        aprile
 
 




blog letto 1 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario
Dillo in sintesi
Il popolo deve sapere
Ultim'ora
Guest Star
Recensioni
Songs for the masses
Dieci motivi
Bassa Società

VAI A VEDERE

Artefatti
Bengodi City
Ben Foggia Nius
Chiare Lettere
Daniele luttazzi
Difesa dell'informazione
Fratelli d'Italia
Ghostwritersondemand
Giornalettismo
Il Barbiere della Sera
Il Blog di Gago
Il (magico) mondo di Galatea
Le Rane nel blog
Luca Bottura
Malvino
MInimo Karma
Personalità confusa
Raccapriccio della stampa
Roberto Corradi
Sabelli Fioretti
Selvaggia Lucarelli
Spinoza
Pulsatilla
Travaglio, Gomez, Corrias al loro meglio
Rossa naturale
Vinicio Capossela


Voci di popolo



Il problema non è se siano vere o false. 
Il problema è che siano verosimili.

Contatti:
zannieroCHIOCCIOLAkatamailPUNTOcom

DELIRI PIU' O MENO ORGANIZZATI
Berlusconi in concerto
La legge del Cav/ 2
La legge del Cav


SPOT, SONDAGGI E CAMPAGNE DI COMUNICAZIONE
Summer card Saccà
Schifangel
Giustizia: la campagna del governo
Sondaggio: La grazia ad Annamaria Franzoni
Test: quanto sei "piddino"?
Volevo lavorare a Libero


LE VOCI DI POPOLO:
I Love my roman radio
Lettera a Schifani
Benvenuto a Roma, caro Bush
Rifiuti tossici ma convenienti
Ronde notturne
All'armi siam leghisti
Un'altra sinistra (anche riformista) è possibile
Incubo Calderoli
Privacy
Come si scrive un pezzo cazzuto di cronaca
Discorsi da spiaggia
Taci, il maresciallo ti ascolta
Afghanistan
Tema di attualità
Quel politico in barca coi trans
Sogni
Geni televisivi
Casa Democratica
Casa Democratica/2
Voglio gli agenti della Cia sotto processo
Chi viene alla manifestazione di Vicenza?
Tutto il massacralcio minuto per minuto
Bastismi
Cocaina
Se(r)vizio pubblico
Erba
Napoli
Ecco il nuovo Windows Vista
Un travestito in Finanziaria
Rula, tocca a te!
Una profezia (l'insostenibile instabilità della sinistra).
Idee chiare sul Partito Democratico
Importante scoperta scientifica
L'appiccico delle lavandare
Telefonia moderna
Telefonia moderna/ 2
Dio c'è
Ratzinger chiede modifiche
Jerry
Sesso con Sottile
La morte di Al Zarqawi
Schiena dritta
Prossimamente al cinema
L'aereo di Ustica va al museo
In difesa del calcio/ 1
In difesa del calcio/ 2
In difesa del calcio/3
Italian secret service
Italian secret service/ 2
Materazzi e Zidane/ 1
Materazzi e Zidane/ 2
Pranzo al G8
La Grande coalizione
Il Nuovo Oriente
La conferenza sul Libano
Indignazioni popolari
La tragedia del lifting
Eleonora Figacchione ci fa causa
Eleonora Figacchione: intervista riparatrice
Appuntamenti
Autocode per l'Italia

INTERVISTE
Il Prof Negromonte e il calcio italiano
Francesco Rutelli
Gianni Alemanno

GUEST STAR
Scrivono orgogliosamente per noi
Antonio Polito
Ferdinando Adornato
Claudio Petruccioli
Piero Sansonetti
Vittorio Feltri
Carlo Lucarelli
Giorgio Bocca
Beppe Grillo
Marco Travaglio
Mario Adinolfi
Maurizio Costanzo
Maria Laura Rodotà
Paolo Mereghetti

RECENSIONI
Patologie genetiche e croniche
Libri
Libri/ 2
Libri/ 3
Libri/ 4: Noir
Libri/ 5 Management
Libri/ 6 Thriller storici
Libri/ 7 Saggistica di attualità
Correnti di pensiero politico
Sistemi elettorali
Viaggi di tendenza
Dischi
Dischi/2 Antologie
Motociciclette
Vini
Moda
Ristoranti
Stasera in tv/ 1
Stasera in tv/ 2
Stasera in tv/ 3

CANZONI INTONATE
La società della Mediaset
Il Riformista
Ritornerai
Sanremo 2008: i testi/ 4
Sanremo 2008: i testi/ 3
Sanremo 2008: i testi/ 2
Sanremo 2008: i testi
Loredana Lecciso: Dammelos
Dammelos. I testi/1
Dammelos. I testi/ 2
Sanremo: i testi/3
Sanremo i testi/ 2
Sanremo i testi/ 1

SEX IN THE CITY
Gang bang
La caccia
Master and servant
La piscina birichina
L'orgia elettorale

ANNUNCI GOOGLE
Uno
Due
Tre
Quattro
Cinque


CERCA