.
Annunci online

vocidipopolo
Un blog di nicchia


Diario


30 giugno 2006

RECENSIRE MEN'S HEALTH

Nel numero di questa settimana:

DIMAGRISCI SCOPANDO

L’inchiesta definitiva. Come unire due grandi ambizioni. Per sempre

 IN FORMA SEDUTI SUL DIVANO

Alcuni piccoli movimenti, mentre si è stravaccati, aiutano i muscoli ad autoscolpirsi

SESSO

Come scoprire se sei maschio o femmina

CAPELLI

Ecco come farli ricrescere mentre guardi la tv.

SOLDI

Ricco in una settimana, con la pistola finta ma che sembra vera di MH

6

Cose da fare per dimagrire mentre dormi




permalink | inviato da il 30/6/2006 alle 17:34 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


30 giugno 2006

PUBBLICITA' PER GLI STUDI PROFESSIONALI

Hai i carabinieri sotto casa? Stai leggendo con il cuore in gola il tuo mandato di arresto? Ti stanno portando via e non sai nemmeno cosa portare con te in carcere?

Niente paura! E’ solo un passaggio, a volte obbligato, della vita! Non c’è niente di cui preoccuparsi, se chiamerai.....

STUDIO LEGALE LIBERO & BELLO

Con lo studio legale Libero & Bello, capitanato dall’avvocato Mauro Manetta

SEI SUBITO FUORI

Arresti domiciliari garantiti al 99%

Alta capacità di incasinare le carte dell'accusa
Veri Professionisti della negazione assoluta, anche in caso di evidenza
Assistenza giuridica, morale, spirituale.
Ricorsi al tribunale della libertà automatici.
Con noi i giudici non fanno i bellimbusti!
Non aspettare l’ultimo momento, assicurati fin da ora una assistenza legale con le palle!




permalink | inviato da il 30/6/2006 alle 15:11 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


30 giugno 2006

BIN LADEN

-         E’ lui?

-         Si, è lui.

-         Prove?

-         Ha chiamato dal suo numero di casa di Peshawar.




permalink | inviato da il 30/6/2006 alle 12:10 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


28 giugno 2006

TROVA E SOSTITUISCI

ROMA, 28 GIU – Un malore e' stato colto da Schifani nell'aula di Palazzo Madama, poco dopo la sospensione della seduta. Il malore ha accusato un forte dolore al petto ed e' stato subito portato nell'infermeria dei malori. Da qui il malore e' stato trasferito in una clinica privata per ulteriori accertamenti. I primi risultati sono apparsi subito rassicuranti, la forma di Schifani che ha colpito il malore è parsa subito lieve, ma gli accertamenti sono stati protratti per altre due ore.




permalink | inviato da il 28/6/2006 alle 15:45 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


28 giugno 2006

KILLER MANAGER

NOTA MULTINAZIONALE leader nel settore della fornitura di Personale Qualificato alle aziende, ricerca il seguente profilo:

KILLER MANAGER

Che dovrà gestire licenziamenti e rapporti di lavoro particolarmente difficili, in ambienti spesso ostili con la sola forza del suo talento, senza alcun supporto della struttura in cui opera.

Il candidato ideale è uomo o donna max 45 anni (per le donne si richiede fascino e troiaggine, considerati come ulteriori punti di forza), con comprovata esperienza nel settore (allegare al curriculum eventuali scalpi, proiettili ricevuti per busta, suicidi da ricondurre all’attività in oggetto), predisposizione al tradimento e alla congiura, capacità di blandire, mentire, millantare, rassicurare e talento naturale nell’uccidere provando piacere.

Inoltre si richiede perfetta conoscenza dei pacchetti “Sodomy” e “Killing softly”. Costituisce titolo di preferenza aver prestato l’attività in oggetto in strutture come la CIA, Gli squadroni della morte, Al Qaeda, Kgb, Servizi Segreti dell’Est.

Retribuzione (versata in nero su c/c cifrato in svizzera) commisurata alle effettive capacità.

Per ulteriori informazioni, lasciare un commento.




permalink | inviato da il 28/6/2006 alle 15:32 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


28 giugno 2006

SPECIALE GREGORACI

-         Io e Salvo, alla Farnesina, solo abbracci.

-         !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

-         Smettetela! Lui lo faceva solo perché diceva che avevo talento!

-         !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

-         E basta ridere! Fate come Briatore, lui mi ha creduto!

-         !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

-         La verità è che mi sentivo pressata dalle domande dei magistrati!

-         !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

-         Smettetela, basta! Salvo mi diceva: tu hai una marcia in più. E voleva fare il bene della Rai

-         !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

-         Come ve lo devo dire? Salvo non era interessato al sesso!

-         !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

-         Comunque ve lo ripeto: al massimo l’ho abbracciato!

-         !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

-         Stronzi. Ma com'è che si dice? Ride bene chi viene ultimo........

 




permalink | inviato da il 28/6/2006 alle 12:59 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


27 giugno 2006

BERLUSCONI, LA NANOPARTICELLA

Voci di popolo questa volta ha fatto Bingo! Pubblichiamo in esclusiva un pezzo scritto per noi, del grande Beppe Grillo. Miiiiiiii i contatti......

E che cazzo, e mò davvero mi sono rotto, e che caz.... . Statemi a sentire, non ne posso più di scrivere su internet le solite cose che poi l’italiano medio non capisce, è L’ITALIANO MEDIO il vero problema, altro che cazzi. Propongo perciò di prendere QUESTO CAZZO DI ITALIANO MEDIO e di mandarlo a cagare in miniera. IN MINIERA, così la smette di rompere i coglioni, va bene? Prodi, razza di prodino ino ino, cosa aspetti a liberarci di questo parassita rompicoglioni, furbo e ladro di italiano medio? Vallo a prendere e fallo fuori!!!!! FUORI, devi farlo, va bene?. Ma come?, dico io, abbiamo la possibilità, se ci fosse soltanto un minimo di informazione, di tornare a vivere in quella bellissima epoca delle capanne, dove nessuno dava fastidio a nessuno, l’acqua la prendevi dal pozzo, la luce dal sole, il riscaldamento dal fuoco, scopavi come un riccio dentro la capanna CAZZO, e invece NO! Dobbiamo passare il tempo con Tronchettiproverabenettonscaroniberlusconifassino e tutti ‘sta gente a cui paghiamo lo stipendio CAZZO. GLI PAGHIAMO LO STIPENDIO, lo volete capire o no?  Comunque ora basta! BASTA! Da oggi in poi, l’Italiano medio deve avere PAURA. Paura che mentre cammina, da dietro gli arrivano le nanoparticelle inorganiche e se lo lavorano per bene.... Lo sapete cosa sono le nanoparticelle inorganiche? Tu lo sai? Tu? Tu? Lo vedete che non sapete un CAZZO? Le nanoparticelle inorganiche sono delle nanoparticelle che non sono BIODEGRADABILI e non sono BIOCOMPATIBILI. BERLUSCONI, ad esempio, è una nanoparticella.  Non lo vuoi, ma lui c’è! E ti entra dentro e ti incula quando gli pare! è inorganico! E voi lo sapete! LO SAPETE, ma fate finta di niente, anzi qualcuno dice anche....però, questa nanoparticella di Silvio non è poi male....IMBECILLI!. Ma perché vi devo sempre dire tutto io..... perché......  




permalink | inviato da il 27/6/2006 alle 19:16 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


26 giugno 2006

ITALIA-AUSTRALIA

-         PRONTO!

-         Oh, ciao Maurì. Hai visto la parti....

-         CHEHOVISTOLAPARTITA? DEVONOANNAMMORIAMMAZZATITUTTI
CHEMANNOROTTOERCAZZOSTIBURINIBASTARDICHENUN
SANNOCHEVORDIAFATICANUNSANNOCHEVORDIERSACRIFICIO
NUNSANNOCHEVORDIGIOCAAPALLONEAMOFATTSCHIFO
DOVEMODACHIEDESCUSAALLAUSTRALIACHEALMENO
ANNOONORATOERMONDIALENOIDOVEMOSOLOANNA
AZAPPAARCAMPOPIUVICINOCHEDEVONOTUTTIANNA
AFFANCULOMACHESEGIOCACOSIAPALLONEMALIMORTACCI
LOROCHEPERFORTUNAQUERTESTADECAZZODELIPPIAFATTO
ENTRAERMAGICOTOTTICHEAMOVINTOSENNOCORCAZZO
CHEVINCEVAMODEVONOTUTTIANNAAFFANCULOOOOOOOOOO
OOOOOOOOOOOOOOOO......AHahah.....ah........a.....

-         Oh, mauri? Pronto? Pronto?

 




permalink | inviato da il 26/6/2006 alle 19:28 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


26 giugno 2006

FLORIS

 - I politici promettono raccomandazioni, le veline promettono di fare sesso, i principi usano il loro potere, gli imprenditori corrompono, i magistrati intercettano, la politica protesta, i conti pubblici peggiorano, non ci sono i soldi per i cantieri, la nazionale di lippi va o non va, il calcio è malato, la sanità pure, arriva l'estate e fa caldo ma alla fine, ai problemi dei cittadini chi ci pensa? Questa sera tutta 'sta mappazza, di cui non capisco il senso nemmeno io che l'ho scritta, a Ballarò. Alè!




permalink | inviato da il 26/6/2006 alle 14:3 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


25 giugno 2006

DE FILIPPIS, UN GIUDICE PERFORMANTE

Il famoso esperto di giudici, Marco Travaglio, ci invia una sua recensione di uno dei migliori pubblici ministeri italiani.

 

Un Pubblico ministero senza dubbio performante, il dott. Augusto De Filippis in forza alla Procura di Genova. Prodotto al primo turno di esame, il 12 ottobre 1985, con un tema sulla responsabilità penale oggettiva dei Comuni sugli incidenti causati da buche stradali non riparate a regola d’arte, il dott. De Filippis, dopo un breve rodaggio alla Procura di Canicattì dove si distingue per l’ideazione dell’inchiesta sul traffico abusivo di piccioni nella città, viene inviato alla Procura di Genova, dove risiede stabilmente.

Alcuni dati tecnici: accellerazione da 0 a 100 arresti in 4,5 giorni, per un rapporto interrogatori/arresti pari a 7,2. Media di rinvii a giudizio: 8,5, che senza dubbio lo pone ai vertici della sua categoria, grazie anche a un motore di lettura atti giudiziari di 250 pagine al minuto.

Agile e veloce, soprattutto in città, il giudice De Filippis è a suo agio anche sulle strade di montagna grazie ad un intuito di serie per le inchieste sulle truffe delle comunità montane. Sufficientemente basso e magro per intrufolarsi negli ambienti criminali sotterranei, tra i punti di forza del pm di Genova vanno segnalati sicuramente la sua velocità massima (oltre 170 mandati d’arresto al mese), la stabilità in curva (0,7 censure da parte del CSM), e la posizione di interrogatorio in carcere comoda e rilassante con lo sguardo che va dritto negli occhi dell’imputato.

Bene anche le sospensioni (3,7 giorni per interrogare un arrestato), la quasi totale assenza di vibrazioni nel leggere i rapporti di polizia (0,1, praticamente un record), e la grande capacità di disporre le intercettazioni telefoniche, ben 40 anche in un solo giorno.

Se proprio vogliamo trovargli un difetto, il dott. De Filippis è un po’ sottosterzante in caso di letture delle memorie della difesa, ma tutto sommato è un difetto trascurabile in un giudice di cosi ottima fattura.

Infine, molto ricca la dotazione di accessori: occhiali da lettura a infrarossi per leggere gli atti al buio, indicatore di criminalità montato sul dito indice destro, e ovviamente, l’antifurto elettronico. Sicuramente un giudice da promuovere.




permalink | inviato da il 25/6/2006 alle 13:11 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
sfoglia       <<  1 | 2 | 3  >>   luglio
 
 




blog letto 1 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario
Dillo in sintesi
Il popolo deve sapere
Ultim'ora
Guest Star
Recensioni
Songs for the masses
Dieci motivi
Bassa Società

VAI A VEDERE

Artefatti
Bengodi City
Ben Foggia Nius
Chiare Lettere
Daniele luttazzi
Difesa dell'informazione
Fratelli d'Italia
Ghostwritersondemand
Giornalettismo
Il Barbiere della Sera
Il Blog di Gago
Il (magico) mondo di Galatea
Le Rane nel blog
Luca Bottura
Malvino
MInimo Karma
Personalità confusa
Raccapriccio della stampa
Roberto Corradi
Sabelli Fioretti
Selvaggia Lucarelli
Spinoza
Pulsatilla
Travaglio, Gomez, Corrias al loro meglio
Rossa naturale
Vinicio Capossela


Voci di popolo



Il problema non è se siano vere o false. 
Il problema è che siano verosimili.

Contatti:
zannieroCHIOCCIOLAkatamailPUNTOcom

DELIRI PIU' O MENO ORGANIZZATI
Berlusconi in concerto
La legge del Cav/ 2
La legge del Cav


SPOT, SONDAGGI E CAMPAGNE DI COMUNICAZIONE
Summer card Saccà
Schifangel
Giustizia: la campagna del governo
Sondaggio: La grazia ad Annamaria Franzoni
Test: quanto sei "piddino"?
Volevo lavorare a Libero


LE VOCI DI POPOLO:
I Love my roman radio
Lettera a Schifani
Benvenuto a Roma, caro Bush
Rifiuti tossici ma convenienti
Ronde notturne
All'armi siam leghisti
Un'altra sinistra (anche riformista) è possibile
Incubo Calderoli
Privacy
Come si scrive un pezzo cazzuto di cronaca
Discorsi da spiaggia
Taci, il maresciallo ti ascolta
Afghanistan
Tema di attualità
Quel politico in barca coi trans
Sogni
Geni televisivi
Casa Democratica
Casa Democratica/2
Voglio gli agenti della Cia sotto processo
Chi viene alla manifestazione di Vicenza?
Tutto il massacralcio minuto per minuto
Bastismi
Cocaina
Se(r)vizio pubblico
Erba
Napoli
Ecco il nuovo Windows Vista
Un travestito in Finanziaria
Rula, tocca a te!
Una profezia (l'insostenibile instabilità della sinistra).
Idee chiare sul Partito Democratico
Importante scoperta scientifica
L'appiccico delle lavandare
Telefonia moderna
Telefonia moderna/ 2
Dio c'è
Ratzinger chiede modifiche
Jerry
Sesso con Sottile
La morte di Al Zarqawi
Schiena dritta
Prossimamente al cinema
L'aereo di Ustica va al museo
In difesa del calcio/ 1
In difesa del calcio/ 2
In difesa del calcio/3
Italian secret service
Italian secret service/ 2
Materazzi e Zidane/ 1
Materazzi e Zidane/ 2
Pranzo al G8
La Grande coalizione
Il Nuovo Oriente
La conferenza sul Libano
Indignazioni popolari
La tragedia del lifting
Eleonora Figacchione ci fa causa
Eleonora Figacchione: intervista riparatrice
Appuntamenti
Autocode per l'Italia

INTERVISTE
Il Prof Negromonte e il calcio italiano
Francesco Rutelli
Gianni Alemanno

GUEST STAR
Scrivono orgogliosamente per noi
Antonio Polito
Ferdinando Adornato
Claudio Petruccioli
Piero Sansonetti
Vittorio Feltri
Carlo Lucarelli
Giorgio Bocca
Beppe Grillo
Marco Travaglio
Mario Adinolfi
Maurizio Costanzo
Maria Laura Rodotà
Paolo Mereghetti

RECENSIONI
Patologie genetiche e croniche
Libri
Libri/ 2
Libri/ 3
Libri/ 4: Noir
Libri/ 5 Management
Libri/ 6 Thriller storici
Libri/ 7 Saggistica di attualità
Correnti di pensiero politico
Sistemi elettorali
Viaggi di tendenza
Dischi
Dischi/2 Antologie
Motociciclette
Vini
Moda
Ristoranti
Stasera in tv/ 1
Stasera in tv/ 2
Stasera in tv/ 3

CANZONI INTONATE
La società della Mediaset
Il Riformista
Ritornerai
Sanremo 2008: i testi/ 4
Sanremo 2008: i testi/ 3
Sanremo 2008: i testi/ 2
Sanremo 2008: i testi
Loredana Lecciso: Dammelos
Dammelos. I testi/1
Dammelos. I testi/ 2
Sanremo: i testi/3
Sanremo i testi/ 2
Sanremo i testi/ 1

SEX IN THE CITY
Gang bang
La caccia
Master and servant
La piscina birichina
L'orgia elettorale

ANNUNCI GOOGLE
Uno
Due
Tre
Quattro
Cinque


CERCA