.
Annunci online

vocidipopolo
Un blog di nicchia


Diario


1 dicembre 2006

ELEONORA, UNA DONNA DA SPOSARE

Gentili lettori, per farci perdonare, la talentuosa e bravissima attrice Eleonora Figacchione ha deciso di rinunciare alle azioni legali in cambio di una intervista, che noi cialtroni di Vocidipopolo,ovviamente abbiamo fatto di corsa.



La Penisola delle bionde, il calendario di Joe, e, dal prossimo 15 dicembre il ruolo di una scienziata genetista nel film "Scusa, non ti ho già visto da qualche parte?, l'ultimo film di Leonardo Pieraccioni
La fantastica Eleonora Figacchione è sempre più che mai sulla cresta dell'onda. L'abbiamo incontrata durante la presentazione del videogioco "Lap Cars", a cui ha fatto da madrina strizzando l'occhio alla protagonista del videogame, una bionda mozzafiato che si spoglia per i corridori di corse clandestine.

Eleonora, sei stupenda. Qual è il tuo rapporto con i videogiochi?
Non c'è male, abbiamo un bel rapporto.

Ti piace guidare?
Insomma, non tanto, tutti quei pedali, quei comandi. Mi piace più farmi venire a prendere.

Che auto guidi?
Una che mi hanno regalato, ma non mi ricordo come si chiama.

Qual è la macchina dei tuoi sogni?
In questo momento?

Si, in questo momento.
Mi piacciono le auto basse e piccole, però anche quelle lunghe e grandi.

E Le Jeep?
Si quelle, bravo. Mi piace molto la montagna.

Preferisci l'uomo che viene a prenderti con un'auto sportiva o una familiare?
Dipende. Se ho fatto la spesa, oppure ho fatto shopping allora è meglio la familiare. Sennò va bene anche la sportiva.

Come mai sei passata dalla tv al cinema?
Ma guarda, è successo tutto per caso.

Preferisci fare cinema o tv?
Ma guarda mi piacciono tutti e due. Mi piace anche fare internet, se capitasse non mi tirerei indietro.

Tu sei stata una valletta. Che ne pensi dello scandalo di vallettopoli? A te hanno mai fatto qualche proposta indecente?
A me? Sempre. In questo momento ricevo molte proposte per fortuna, ma le valuto caso per caso. Te l'ho detto, succede sempre tutto per caso.

Se ti dovessi ispirare alla carriera di un’attrice, di chi ti piacerebbe seguire le orme?
Ma guarda ammiro molto Nicole Kidman. E poi Margherita Buy e Stefania Rocca. Mi piace anche molto Laura Morante e soprattutto ammiro le attrici italiane, anche perché parlano italiano. Smettiamola col fatto che bisogna ispirarsi sempre alle attrici straniere! Mica parlano così bene l'italiano!

Si è vero, smettiamola. Magari ammiri Anna Magnani...?
Come no! Anche lei ha cominciato con Striscia...!

Ma è vero che ti chiamano la Brigitte Bardot di Castelluccio?
Questo è un soprannome che mi hanno dato alcuni giornalisti. Ed è un bel peso da portare sul bacino. Ma io ho le anche larghe.

Ma come fai ad essere così bella?
Sono i miei antenati. Per esempio mio nonno viene dall’Emilia Romagna, una parte della mia famiglia dalla Toscana. Sono, come si dice...multirazziale?

La tua bellezza quanto ti aiuta e quanto ti svantaggia nella vita professionale?
La bellezza è una carta intestata che serve in questo lavoro, però poi quando vai a fare i provolini ti rendi conto che cercano anche l’intelligenza, il portamento, l'altezza e la base culturale.

Quali altre qualità vuoi mostrare al pubblico?
Il pubblico che mi vuole bene non mi apprezza solo per la bellezza. Mi scrivono in tanti, per avere una mia opinione sulla loro vita. Alle donne invece piaccio per la mia autoironia, perché sono sincera e dico le cose come stanno.

Con il tuo successo è cambiato il rapporto con il denaro?
No, stiamo bene insieme, grazie. 

Quindi non hai le mani bucate...
Le mani bucate io??? Ma che sei pazzo? Guarda, vedi qualche buco? Con quello che spendo dalla manicure...! Le mani bucate, ma come ti viene in mente?

Cosa desideri ricevere in regalo per Natale?
Non lo so, non ci ho ancora pensato. Non è ancora Natale.

Sei fidanzata?
Se vuoi proprio saperlo non sono fidanzata adesso. Preferisco stare da sola in questo momento. Devo riflettere me stessa.

Come ti corteggiano gli uomini?
Di solito in maniera abbastanza solare, in pieno giorno. A volte per strada mi chiamano con frasi irrinunciabili.

E tu come reagisci?
Semplicemente li ignoro. Ieri sera per esempio sono andata al Macumba Disco per leggere il libro di Giada De Blank e un tizio voleva corteggiarmi a tutti i costi. Ho continuato a leggere finché non ha capito che non c’era pizza per gatti.

E quando qualcuno ti piace?
Se mi piace una persona cerco assolutamente di conoscerla. Di solito mi avvicino e gli dico una delle mie frasi originali, tipo: Sai che ore sono?". Funziona sempre 

Come affascini gli uomini, oltre che con la tua bellezza?
So cucinare piuttosto bene e spesso mi metto ai fornelli per loro. Un piatto semplice semplice, che ho imparato da mia nonna e da mia mamma, sono i "bucatini bianchi e verdi". Il segreto è che prima si mettono i bucatini nell'acqua bollente e poi una volta tolti di lì si mettono in un piatto e ci si versa sopra l'olio. Provate anche voi!

Sei una donna da sposare!
Si, ma adesso non ho voglia...

Tra poco i tuoi fan sfoglieranno l’ultima pagina del tuo calendario. Qual è il calendario 2007 che ti piace di più?
Non ho avuto modo di guardarli, siamo ancora nel 2006.

E se fossi un fotografo chi ti piacerebbe immortalare?
Non potrei mai essere un fotografo, sono una donna.




permalink | inviato da il 1/12/2006 alle 15:11 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa
sfoglia     novembre        gennaio
 
 




blog letto 1105379 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario
Dillo in sintesi
Il popolo deve sapere
Ultim'ora
Guest Star
Recensioni
Songs for the masses
Dieci motivi
Bassa Società

VAI A VEDERE

Artefatti
Bengodi City
Ben Foggia Nius
Chiare Lettere
Daniele luttazzi
Difesa dell'informazione
Fratelli d'Italia
Ghostwritersondemand
Giornalettismo
Il Barbiere della Sera
Il Blog di Gago
Il (magico) mondo di Galatea
Le Rane nel blog
Luca Bottura
Malvino
MInimo Karma
Personalità confusa
Raccapriccio della stampa
Roberto Corradi
Sabelli Fioretti
Selvaggia Lucarelli
Spinoza
Pulsatilla
Travaglio, Gomez, Corrias al loro meglio
Rossa naturale
Vinicio Capossela


Voci di popolo



Il problema non è se siano vere o false. 
Il problema è che siano verosimili.

Contatti:
zannieroCHIOCCIOLAkatamailPUNTOcom

DELIRI PIU' O MENO ORGANIZZATI
Berlusconi in concerto
La legge del Cav/ 2
La legge del Cav


SPOT, SONDAGGI E CAMPAGNE DI COMUNICAZIONE
Summer card Saccà
Schifangel
Giustizia: la campagna del governo
Sondaggio: La grazia ad Annamaria Franzoni
Test: quanto sei "piddino"?
Volevo lavorare a Libero


LE VOCI DI POPOLO:
I Love my roman radio
Lettera a Schifani
Benvenuto a Roma, caro Bush
Rifiuti tossici ma convenienti
Ronde notturne
All'armi siam leghisti
Un'altra sinistra (anche riformista) è possibile
Incubo Calderoli
Privacy
Come si scrive un pezzo cazzuto di cronaca
Discorsi da spiaggia
Taci, il maresciallo ti ascolta
Afghanistan
Tema di attualità
Quel politico in barca coi trans
Sogni
Geni televisivi
Casa Democratica
Casa Democratica/2
Voglio gli agenti della Cia sotto processo
Chi viene alla manifestazione di Vicenza?
Tutto il massacralcio minuto per minuto
Bastismi
Cocaina
Se(r)vizio pubblico
Erba
Napoli
Ecco il nuovo Windows Vista
Un travestito in Finanziaria
Rula, tocca a te!
Una profezia (l'insostenibile instabilità della sinistra).
Idee chiare sul Partito Democratico
Importante scoperta scientifica
L'appiccico delle lavandare
Telefonia moderna
Telefonia moderna/ 2
Dio c'è
Ratzinger chiede modifiche
Jerry
Sesso con Sottile
La morte di Al Zarqawi
Schiena dritta
Prossimamente al cinema
L'aereo di Ustica va al museo
In difesa del calcio/ 1
In difesa del calcio/ 2
In difesa del calcio/3
Italian secret service
Italian secret service/ 2
Materazzi e Zidane/ 1
Materazzi e Zidane/ 2
Pranzo al G8
La Grande coalizione
Il Nuovo Oriente
La conferenza sul Libano
Indignazioni popolari
La tragedia del lifting
Eleonora Figacchione ci fa causa
Eleonora Figacchione: intervista riparatrice
Appuntamenti
Autocode per l'Italia

INTERVISTE
Il Prof Negromonte e il calcio italiano
Francesco Rutelli
Gianni Alemanno

GUEST STAR
Scrivono orgogliosamente per noi
Antonio Polito
Ferdinando Adornato
Claudio Petruccioli
Piero Sansonetti
Vittorio Feltri
Carlo Lucarelli
Giorgio Bocca
Beppe Grillo
Marco Travaglio
Mario Adinolfi
Maurizio Costanzo
Maria Laura Rodotà
Paolo Mereghetti

RECENSIONI
Patologie genetiche e croniche
Libri
Libri/ 2
Libri/ 3
Libri/ 4: Noir
Libri/ 5 Management
Libri/ 6 Thriller storici
Libri/ 7 Saggistica di attualità
Correnti di pensiero politico
Sistemi elettorali
Viaggi di tendenza
Dischi
Dischi/2 Antologie
Motociciclette
Vini
Moda
Ristoranti
Stasera in tv/ 1
Stasera in tv/ 2
Stasera in tv/ 3

CANZONI INTONATE
La società della Mediaset
Il Riformista
Ritornerai
Sanremo 2008: i testi/ 4
Sanremo 2008: i testi/ 3
Sanremo 2008: i testi/ 2
Sanremo 2008: i testi
Loredana Lecciso: Dammelos
Dammelos. I testi/1
Dammelos. I testi/ 2
Sanremo: i testi/3
Sanremo i testi/ 2
Sanremo i testi/ 1

SEX IN THE CITY
Gang bang
La caccia
Master and servant
La piscina birichina
L'orgia elettorale

ANNUNCI GOOGLE
Uno
Due
Tre
Quattro
Cinque


CERCA