.
Annunci online

vocidipopolo
Un blog di nicchia


Diario


12 luglio 2010

CAMPAGNE GOVERNATIVE



22 giugno 2009

PATRIZIA CHI?


20 giugno 2009

GARANTITO DAL GARANTE



Come tutti i nostri milioni di lettori sanno, questo blog si fa un vanto di servire l'interesse pubblico mettendo a disposizione dei lettori direttamente le fonti della notizia, senza fastidiose e faziose intermediazioni. Come avrete saputo, il Garante per la protezione dei dati personali sulla questione foto di Villa Certosa, sono private o sono pubbliche?, ha dato ragione all'avvocato Ghedini, statuendo che si tratta di immagini di vita privata e dunque se ne devono stare ben chiuse nei cassetti e chi si azzarda a pubblicarle ahi ahi ahi.
Giusto? Sbgliato? Noi preferiamo che ognuno si faccia un'idea epperciò lesti pubblichiamo il testo integrale del provvedimento del Garante. In modo che non possiate poi dire ma io veramente non ho letto bene cosa ecc ecc.


IL GARANTE PER LA PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI DI SILVIO BERLUSCONI

ASCOLTATA la telefonata incazzosa dell'avvocato Nicolò Ghedini avente per oggetto "Ma come, escono delle foto che possono danneggiare il mio cliente e voi non fate un cazzo?"; 

RILEVATO che giunti a quel punto potevamo dire addio all'ipotesi di weekend lungo (mercoledì-martedì) che avevamo deciso di meritarci;

VISTA l'assoutamente non trascurabile circostanza che il noto cliente dell'avvocato Ghedini se s'incazza e si mette di buzzo buono alla fine certamente riesce a farci tutti schiodare da questo ambito posto dove si guadagna parecchio e onestamente non è che ci si spacchi la schiena;

VISTA la situazione di orrendo casino in cui si trova il noto cliente, stretto tra proprie dichiarazioni d'innocenza che sembrano prese dalle sceneggiature dei film di Boldi-De Sica e la triste realtà sotto gli occhi di chiunque non abbia voluto spegnere scientemente il cervello;

VISTE le eroiche gesta dei telegiornali pubblici e privati che con assoluto sprezzo del ridicolo e con coraggiosa audacia censoria continuano a tenere nascosta qualsiasi notizia riguardante il noto cliente, anche a costo di farsi ridere dietro come l'altro giorno quando invece di dare la notizia dell'inchiesta di Bari hanno inaugurato la prassi giornalistica di dare non la notizia ma direttamente il commento sdegnato del noto cliente alla notizia;

VISTA l'estate oramai arrivata che fa sì che il noto cliente sia impossibilitato a darla a bere in tutte le trasmissioni giornalistiche a causa del fatto che i relativi conduttori sono bellamente in vacanza e probabilmente ridono divertiti della situazione con il culo ben piazzato sotto l'ombrellone, ben contenti di non doversi zerbinare;

VISTA l'impossibilità da parte nostra di effettuare il benché minimo scaricabarile dato che stiamo proprio in mezzo e praticamente siamo fottuti;

VISTO che ci stanno guardando tutti e stanno tutti aspettando di vedere se il garante garantisce o se il garante ha deciso di crepare;

RILEVATO che nelle foto che ci sono state fatte vedere si evince chiaro come il sole l'elevatissima carica sputtanatoria al punto che il noto cliente non potrebbe più presentarsi, ad esempio, ad un Family Day senza essere preso a pernacchie e pomodori;

CONSIDERATO che le immagini sono acquisite in dimora privata ma sono chiaramente di interesse pubblico, in quanto se fosse come dice Ghedini allora pure un summit mafioso con Berlusconi, Riina, Provenzano, Jack lo Squartatore, Lucky Luciano e Osama Bib Laden dovrebbe essere coperto dalla privacy se si fosse tenuto a Villa Certosa;

RILEVATO, per contro, che un minuto dopo aver enunciato questa tesi potremmo già sistemare le nostre care cose dentro uno scatolone e abbandonare gli uffici;

RILEVATA la circostanza che nell'opinione pubblica è già ampiamente diffusa l'abitudine di citare a cazzo la legge sulla privacy specialmente quando si stanno mettendo in atto comportamenti illeciti o veri e propri reati, per cui se uno lo fa notare quell'altro gli risponde subito: come si permette di notare che sto stuprando un bambino, non lo sa che esiste la legge sulla privacy?

RILEVATO che quindi un nostro provvedimento incomprensibile e totalmente sbilanciato a favore del noto cliente molto probabilmente non susciterebbe poi questo gran scandalo, se non nei soliti scribacchini moralisti;

RILEVATO inoltre che una decisione in tal senso susciterebbe immediatamente il plauso di telegiornali e radiogiornali che verosimilmente non avrebbero difficoltà a trovare uno straccio di giurista laureato al Cepu pronto a giurare senza farsi tradire da una risata rivelatrice che queste foto del noto cliente davvero ritraggono scene di vita privata e nulla più;

RITENUTO che, a volte nella vita ti si presentano dei bivi e o giri di qua o giri di là;

CONSIDERATO, altresì, che per motivare un provvedimento di questo genere esistono comunque delle sentenze della giurisprudenza da citare alla stracazzo per farsi belli e dotti come se davvero avessimo studiato la questione, tanto chi è che va a controllare;

RITENUTO, infine che lo stagista qui presente suggerisce addirittura di citare la Dichiarazione universale dei diritti dell'Uomo, dimostrando così di avere non solo del talento ma anche di una quintalata di pelo sullo stomaco;

TUTTO CIÒ PREMESSO, IL GARANTE:

    a) dichiara l'illiceità del trattamento e conseguentemente vieta, a chiunque ne sia o ne venga in possesso, ogni trattamento e, in particolare, la diffusione delle immagini

    b) vista la particolare situazione in cui questo provvedimento è stato espresso, delibera all'unanimità la trasformazione del nome dell'istituzione, da "Garante per la protezione dei dati personali" a "Garante per la protezione dei dati personali (e di qualsivoglia altra esigenza) di Silvio Berlusconi"

Roma, 19 giugno 2009


18 giugno 2009

ESTATE CON PAPI



9 giugno 2009

EUROPEEIDE




Voli di stato. L'avvocato del premier, Ghedini, finalmente fa i nomi di chi c'era: "Deborah Mavalà, Luana Madaii, Samantah Masuu, Moana Macosadice, Luana Maandiamo, Ilona Mainsommaa".

Noemi Letizia è andata a votare. Si è data 10 in bellezza, 10 in portamento e 10 in cosa vuoi fare da grande.

Secondo un'indagine del Censis, durante la campagna elettorale il 69,3% degli elettori ha formato la sua scelta attraverso le notizie e i commenti trasmessi dai telegiornali. il restante 31,3% aveva già frequentato i corsi di politica del Pdl.

Airbus, recuperati i rottami. Notate strane somiglianze con la direzione del PD.

Sgominata un'organizzazione criminale dedita al traffico di esseri umani: gli uomini venivano portati nei cantieri edili del nord, le femmine a Villa Certosa.

Fossa delle Marianne, Il sottomarino Nereus in fondo al Pacifico a 11 mila metri. Analizzato il punto di maggior profondità dell'abisso. Il 100% vota Partito Democratico.

Wikipedia, L'enciclopedia più democratica affida a una commissione arbitrale le dispute più accese a causa degli inteventi non sempre neutrali, specie dopo aver scoperto i collaboratori Giordanow, Belpietroz e Gasparrik.

Giallo Ferrari: "A Istanbul calo misterioso delle prestazioni". Sotto accusa i nuovi acceleratori Franceschini

Il mistero della morte di David Carradine. L'ex moglie: "Faceva sesso in maniera ripugnante". Telefonava alle minorenni? "No, non così ripugnante".


5 giugno 2009

NOKIA N97 FOR SILVIO BERLUSCONI


sfoglia     giugno        settembre
 
 




blog letto 1 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario
Dillo in sintesi
Il popolo deve sapere
Ultim'ora
Guest Star
Recensioni
Songs for the masses
Dieci motivi
Bassa Società

VAI A VEDERE

Artefatti
Bengodi City
Ben Foggia Nius
Chiare Lettere
Daniele luttazzi
Difesa dell'informazione
Fratelli d'Italia
Ghostwritersondemand
Giornalettismo
Il Barbiere della Sera
Il Blog di Gago
Il (magico) mondo di Galatea
Le Rane nel blog
Luca Bottura
Malvino
MInimo Karma
Personalità confusa
Raccapriccio della stampa
Roberto Corradi
Sabelli Fioretti
Selvaggia Lucarelli
Spinoza
Pulsatilla
Travaglio, Gomez, Corrias al loro meglio
Rossa naturale
Vinicio Capossela


Voci di popolo



Il problema non è se siano vere o false. 
Il problema è che siano verosimili.

Contatti:
zannieroCHIOCCIOLAkatamailPUNTOcom

DELIRI PIU' O MENO ORGANIZZATI
Berlusconi in concerto
La legge del Cav/ 2
La legge del Cav


SPOT, SONDAGGI E CAMPAGNE DI COMUNICAZIONE
Summer card Saccà
Schifangel
Giustizia: la campagna del governo
Sondaggio: La grazia ad Annamaria Franzoni
Test: quanto sei "piddino"?
Volevo lavorare a Libero


LE VOCI DI POPOLO:
I Love my roman radio
Lettera a Schifani
Benvenuto a Roma, caro Bush
Rifiuti tossici ma convenienti
Ronde notturne
All'armi siam leghisti
Un'altra sinistra (anche riformista) è possibile
Incubo Calderoli
Privacy
Come si scrive un pezzo cazzuto di cronaca
Discorsi da spiaggia
Taci, il maresciallo ti ascolta
Afghanistan
Tema di attualità
Quel politico in barca coi trans
Sogni
Geni televisivi
Casa Democratica
Casa Democratica/2
Voglio gli agenti della Cia sotto processo
Chi viene alla manifestazione di Vicenza?
Tutto il massacralcio minuto per minuto
Bastismi
Cocaina
Se(r)vizio pubblico
Erba
Napoli
Ecco il nuovo Windows Vista
Un travestito in Finanziaria
Rula, tocca a te!
Una profezia (l'insostenibile instabilità della sinistra).
Idee chiare sul Partito Democratico
Importante scoperta scientifica
L'appiccico delle lavandare
Telefonia moderna
Telefonia moderna/ 2
Dio c'è
Ratzinger chiede modifiche
Jerry
Sesso con Sottile
La morte di Al Zarqawi
Schiena dritta
Prossimamente al cinema
L'aereo di Ustica va al museo
In difesa del calcio/ 1
In difesa del calcio/ 2
In difesa del calcio/3
Italian secret service
Italian secret service/ 2
Materazzi e Zidane/ 1
Materazzi e Zidane/ 2
Pranzo al G8
La Grande coalizione
Il Nuovo Oriente
La conferenza sul Libano
Indignazioni popolari
La tragedia del lifting
Eleonora Figacchione ci fa causa
Eleonora Figacchione: intervista riparatrice
Appuntamenti
Autocode per l'Italia

INTERVISTE
Il Prof Negromonte e il calcio italiano
Francesco Rutelli
Gianni Alemanno

GUEST STAR
Scrivono orgogliosamente per noi
Antonio Polito
Ferdinando Adornato
Claudio Petruccioli
Piero Sansonetti
Vittorio Feltri
Carlo Lucarelli
Giorgio Bocca
Beppe Grillo
Marco Travaglio
Mario Adinolfi
Maurizio Costanzo
Maria Laura Rodotà
Paolo Mereghetti

RECENSIONI
Patologie genetiche e croniche
Libri
Libri/ 2
Libri/ 3
Libri/ 4: Noir
Libri/ 5 Management
Libri/ 6 Thriller storici
Libri/ 7 Saggistica di attualità
Correnti di pensiero politico
Sistemi elettorali
Viaggi di tendenza
Dischi
Dischi/2 Antologie
Motociciclette
Vini
Moda
Ristoranti
Stasera in tv/ 1
Stasera in tv/ 2
Stasera in tv/ 3

CANZONI INTONATE
La società della Mediaset
Il Riformista
Ritornerai
Sanremo 2008: i testi/ 4
Sanremo 2008: i testi/ 3
Sanremo 2008: i testi/ 2
Sanremo 2008: i testi
Loredana Lecciso: Dammelos
Dammelos. I testi/1
Dammelos. I testi/ 2
Sanremo: i testi/3
Sanremo i testi/ 2
Sanremo i testi/ 1

SEX IN THE CITY
Gang bang
La caccia
Master and servant
La piscina birichina
L'orgia elettorale

ANNUNCI GOOGLE
Uno
Due
Tre
Quattro
Cinque


CERCA