.
Annunci online

vocidipopolo
Un blog di nicchia


Diario


4 marzo 2010

LEGITTIMI PROVVEDIMENTI

- Lei cosa fa, passa col rosso?

- Ma che rosso e rosso, era giallo.

- Favorisca i documenti!

- Anche i documenti? Questo è uno stato di polizia!

- Lei è in contravvenzione. E' passato col rosso.

- Certo che per fare i vigili bisogna essere proprio dei disturbati mentali!

- Cosa ha detto?

- Ho detto che per fare i vigili bisogna esserci proprio tagliati!

- No lei ha detto un'altra cosa: ha detto che bisogna essere disturbati mentali!

- Ma assolutamente no. Si figuri se con il senso estetico che ho, avrei mai potuto dire una cosa del genere! Smentisco decisamente, al massimo sono stato frainteso.

- Va bene, facciamo finta di non aver sentito. Allora lei è in contravvenzione. Fanno 80 euro, concilia?

- No, perché forse sarà anche passato col rosso ma ero ampiamente giustificato.

- In che senso?

- Nel senso che avevo un legittimo impedimento a fermarmi col rosso.

- Senta, non faccia lo spiritoso, e mi dica se vuole conciliare o meno.

- Lo vede? voi vigili siete prevenuti, è evidente che invece di svolgere il servizio per cui siete pagati da tutti gli italiani, fate politica.

- Cosa c'entra la politica? E' proprio questo il mio lavoro, multare quelli come lei.

- Ecco vede? ha detto: quelli come me. E  poi ha il coraggio di dire che non sta facendo politica? Eh, ma adesso è ora di finirla con questa prevaricazione ideologica. Lei deve fare il suo lavoro, non deve servire un partito politico molto ben identificato.

- Guardi che non m'incanta. Per l'ultima volta: o concilia o le faccio avere il verbale a casa.

- A casa? E' assurdo. Questa è una totale violazione della privacy. Lo sa che potrei denunciarla?

- Mi denunci, non vedo l'ora. Allora, questi ottanta euro?

- Lei è prevenuto ideologicamente. Io la ricuso. Pretendo di essere multato da un altro vigile, non politicizzato.

- Vabbè, io non ho tutto il giorno. Le manderò il verbale a casa. Firmi qui.

- Assolutamente io non firmo. Respingo questi modi intimidatori da stato di polizia.

- Non fa niente, tanto le arriva lo stesso a casa.

- Prendo atto dell'ennesima violazione del diritto alla difesa garantito costituzionalmente al cittadino.

- Bene. Anzi male. Vedo dal libretto che l'autovettura è un autocarro. Ma questa è una Porche Cayenne. Come la mettiamo?

- Infatti, questo è un autocarro. la Porsche fa anche autocarri, non lo sapeva? E comunque si tratta di un'agevolazione fiscale prevista dal governo.

- L'autocarro non ha sedili posteriori, qui invece ci sono.

- Li devo far togliere. Stavo andando giusto adesso dal carrozziere.

- Troppo tardi. Le ritiro il libretto. E sono altre centottanta euro di multa.

- Senta, lei ha ragione. In effetti mi sono lasciato prendere un po' troppo dalla polemica. Sa, capita a volte.

- Molto bene. Allora, concilia o no?

- Avrei un'opzione da sottoporle che forse le potrebbe interessare

- Ovvero?

-  Facciamo in questo modo, lei adesso mi lascia andare, e a me, casualmente, cadono cento euro dal portafoglio, ma non me ne accorgo e proseguo. In questo caso lei può raccoglierle tranquillamente e impossessarsene. Erano a terra, non erano di nessuno, come dice il codice in questi casi: "res nullius", cosa di nessuno, quindi libera.

- No, il codice dice un'altra cosa: corruzione.

- Ma quale corruzione, per centottanta euro?

- No. Sono centottanta più ottanta, che fanno duecentosessanta.

- Allora, vorrà dire che mi cadranno centocinquanta euro.

- No, in questo caso le devono cadere almeno quattrocento euro.

- Quattrocento euro?

- Esatto. Solo così mi può cadere da mano il libretto che dovrei sequestrarle.

- Mmmm, va bene, affare fatto.

- Perfetto. Guardi qua. Ho un registratore: lei è fottuto. Adesso chiamo la polizia. Scenda dall'auto per favore.

- Intercettazioni? Non valgono un cazzo. Non ha visto il decreto appena approvato dal consiglio dei ministri? Lei per intercettare, deve chiedermi il consenso trenta giorni prima.

- Non è un'intercettazione. E' una registrazione ambientale.

- Peggio. Il decreto prevede l'arresto da trenta giorni a sei mesi per chi effettua registrazioni ambientali non autorizzate dal registrato con consenso scritto da inviare sei mesi prima della registrazione. Lei è in guai grossi, caro signor vigile.

- Ma quando sono entrati in vigore questi provvedimenti?

- Ieri. Non ha visto il Tg1 ieri sera che faceva vedere tutti quei magistrati che venivano arrestati?

- No, mannaggia, io vedo solo il Tg3

- Figuriamoci. Be' che facciamo, la chiamiamo la polizia o no?

- Vabbè, forse non è il caso di fare i fiscali...

- Esatto. è un'ora che glielo sto dicendo.

- Va bene, tenga il libretto, va'. Può andare, buona giornata.

- E la multa?

- Ma vabbè lasciamo perdere, può capitare di passare col giallo, adesso non è che dobbiamo chiamare l'Inquisizione.

- Perfetto. Mi complimento per l'esatta applicazione delle regole. Lei è un pubblico ufficiale modello, ce ne fossero come lei.

- Non mi ringrazi, sto solo facendo il mio dovere.

- La saluto, arrivederci.

- Arrivederci. E saluti a casa.


29 aprile 2008

RONDE NOTTURNE



- Base da levriero 1, passo
- Qui base avanti levriero 1 passo
- Individuato lo sciacallo, passo
- Comunica esatta posizione levriero 1, passo.
- Imbocco tangenziale est, rettilineo Castrense, passo.
- Comunicare esatta posizione sciacallo, passo.
- Esattamente all'imbocco della tangenziale, sul marciapiede destro, sono parcheggiati dietro un grosso albero, in posizione denominata "dell'avvoltoio" invisibile e ideale per fottere chi transita, passo.
- Solito trucco, oramai è banale, levriero 1, retrocedete in posizione utile all'altezza di una via di fuga in modo da avvisare gli automobilisti che la tangenziale è chiusa e ci sono gli sciacalli nascosti. Invitateli a svoltare e non prendere la tangenziale. passo.
- ricevuto, base da levriero 1. passo e chiudo.
- ma che razza di stronzi...La tangenziale è chiusa dalle 23 alle 6 e loro che fanno? Lasciano i varchi aperti e si nascondono dietro un albero solo per fare multe a raffica...gliene frega assai del rispetto del divieto a quelli...!
- base da levriero 2, base da levriero 2, passo.
- Qui base, avanti levriero 2, passo
- Siamo in posizione scalo san Lorenzo, altezza corsia preferenziale tram, individuati sciacalli, passo.
- Comunicare esatta posizione sciacalli, levriero 2 passo.
- Sono in posizione detta "del cecchino", nascosti dietro una fila di automobili in sosta. Sono saliti sul marciapiede e hanno bloccato un portone, ma così riescono a non farsi vedere, stanno intercettando tutti quelli che escono dal teatro e percorrono un paio di metri della corsia preferenziale, gli stanno venendo i crampi alle mani tante le multe che stanno facendo, passo.
- Levriero 2, posizionatevi nel primo luogo utile per avvisare gli automobilisti che anche se sono due metri di corsia preferenziale si beccano una multa di 70 euro. passo.
- Ricevuto, eseguiamo, base da levriero 2 passo e chiudo.
- Ah, se non ci fossimo noi a fare le ronde a difesa dei cittadini....
- Base da levriero 7, base da levriero 7, rispondete!
- Avanti levriero 7, cosa succede?
- Base, qui sta succedendo un'ecatombe, passo!
- Levriero 7, comunica posizione e spiega situazione, passo!
- Base, siamo in via Salaria, zona mignotte, come sai per evitare le brusche frenate di chi sta davanti che si ferma alle mignotte, gli automobilisti transitano sempre sulla corsia di sorpasso...
- Esatto, levriero 7, cosa c'è di strano?
- c'è di strano che gli sciacalli si sono appostati sopra i ponti che scavalcano la salaria e stanno facendo multe a raffica...passo.
- Per quale motivo levriero 7, passo?
- Uso eccessivo della corsia di sorpasso, un articolo del codice dimenticato da dio e dagli uomini ma che gli sciacalli hanno riesumato per l'occasione, pare che sono 60 euro, base, passo.
- Levriero 7, questa imboscata è inedita! Sto controllando sul "Manuale degli agguati e delle imboscate" ad uso dei vigili urbani di Roma ma non riesco a trovare nulla di simile! passo
- Esatto, base, confermo, questa è assolutamente nuova, che facciamo? passo
- Levriero 7, risali la salaria fino al raccordo e comunica agli automobilisti che svoltano cosa sta succedendo!
- ricevuto, base, levriero 7 passo e chiudo!
- Ma qui non si può andare avanti così...e che cazzo!
- Base da levriero 9, passo
- Avanti levriero 9, comunica posizione e problema, passo.
- Base, sono su via Tiburtina altezza svincolo Pietralata, ci stanno riprovando col vecchio trucco del semaforo, passo.
- Il solito trucco "accendi e fotti"? passo
- Esatto, base, due sciacalli sono fermi alla cabina del semaforo e fanno scattare il rosso quando uno sta passando e cento metri più avanti c'è una macchina che ferma e multa! passo.
- Bene, Levriero 9, restrocedi in prima posizione utile e avvisa gli ignari poveri automobilisti! passo.
- Ricevuto base, passo e chiudo!
- Base da Levriero 5, passo
- Avanti levriero 5
- Ho paura che dovrai aggiornare ancora il manuale, base, qui la situazione è tragica!
- Cosa succede levriero 5? Comunica posizione e problema!
- Sono all'altezza del parcheggio della curva sud dello Stadio Olimpico, tra poco finisce la partita in notturna della Roma, ci saranno parcheggiate almeno diecimila automobili qua, passo.
- E allora? Quale è il problema?
- Il problema è che c'è uno squadrone di sciacalli, saranno almeno in trenta, stanno procedendo in fila orizzontale a controllare i pneumatici di tutte le automobili parcheggiate, stanno controllando il battistrada a tutti e stanno fioccando le multe, puoi immaginare in che condizioni siano i pneumatici dei tifosi della curva, passo
- Cazzo, questa è veramente una imboscata bastarda!
- Confermo base, tra l'altro lo ammettono anche loro che questa fa veramente schifo, ma pare ci sia un nuovo comandante al loro gruppo che vuole mettersi in mostra, che facciamo base?
- E che vuoi fare? Facciamo fare un annuncio allo stadio? Questa volta se la prendono tutti in quel posto, levriero 5, allontanati, passo.
- Ricevuto, passo e chiudo
- Non è più possibile andare avanti così, qui c'è bisogno di rinforzi...Sta diventando una lotta impari...


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. roma multe vigili urbani ronde imboscate

permalink | inviato da vocidipopolo il 29/4/2008 alle 18:47 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
sfoglia     febbraio        aprile
 
 




blog letto 1 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario
Dillo in sintesi
Il popolo deve sapere
Ultim'ora
Guest Star
Recensioni
Songs for the masses
Dieci motivi
Bassa Società

VAI A VEDERE

Artefatti
Bengodi City
Ben Foggia Nius
Chiare Lettere
Daniele luttazzi
Difesa dell'informazione
Fratelli d'Italia
Ghostwritersondemand
Giornalettismo
Il Barbiere della Sera
Il Blog di Gago
Il (magico) mondo di Galatea
Le Rane nel blog
Luca Bottura
Malvino
MInimo Karma
Personalità confusa
Raccapriccio della stampa
Roberto Corradi
Sabelli Fioretti
Selvaggia Lucarelli
Spinoza
Pulsatilla
Travaglio, Gomez, Corrias al loro meglio
Rossa naturale
Vinicio Capossela


Voci di popolo



Il problema non è se siano vere o false. 
Il problema è che siano verosimili.

Contatti:
zannieroCHIOCCIOLAkatamailPUNTOcom

DELIRI PIU' O MENO ORGANIZZATI
Berlusconi in concerto
La legge del Cav/ 2
La legge del Cav


SPOT, SONDAGGI E CAMPAGNE DI COMUNICAZIONE
Summer card Saccà
Schifangel
Giustizia: la campagna del governo
Sondaggio: La grazia ad Annamaria Franzoni
Test: quanto sei "piddino"?
Volevo lavorare a Libero


LE VOCI DI POPOLO:
I Love my roman radio
Lettera a Schifani
Benvenuto a Roma, caro Bush
Rifiuti tossici ma convenienti
Ronde notturne
All'armi siam leghisti
Un'altra sinistra (anche riformista) è possibile
Incubo Calderoli
Privacy
Come si scrive un pezzo cazzuto di cronaca
Discorsi da spiaggia
Taci, il maresciallo ti ascolta
Afghanistan
Tema di attualità
Quel politico in barca coi trans
Sogni
Geni televisivi
Casa Democratica
Casa Democratica/2
Voglio gli agenti della Cia sotto processo
Chi viene alla manifestazione di Vicenza?
Tutto il massacralcio minuto per minuto
Bastismi
Cocaina
Se(r)vizio pubblico
Erba
Napoli
Ecco il nuovo Windows Vista
Un travestito in Finanziaria
Rula, tocca a te!
Una profezia (l'insostenibile instabilità della sinistra).
Idee chiare sul Partito Democratico
Importante scoperta scientifica
L'appiccico delle lavandare
Telefonia moderna
Telefonia moderna/ 2
Dio c'è
Ratzinger chiede modifiche
Jerry
Sesso con Sottile
La morte di Al Zarqawi
Schiena dritta
Prossimamente al cinema
L'aereo di Ustica va al museo
In difesa del calcio/ 1
In difesa del calcio/ 2
In difesa del calcio/3
Italian secret service
Italian secret service/ 2
Materazzi e Zidane/ 1
Materazzi e Zidane/ 2
Pranzo al G8
La Grande coalizione
Il Nuovo Oriente
La conferenza sul Libano
Indignazioni popolari
La tragedia del lifting
Eleonora Figacchione ci fa causa
Eleonora Figacchione: intervista riparatrice
Appuntamenti
Autocode per l'Italia

INTERVISTE
Il Prof Negromonte e il calcio italiano
Francesco Rutelli
Gianni Alemanno

GUEST STAR
Scrivono orgogliosamente per noi
Antonio Polito
Ferdinando Adornato
Claudio Petruccioli
Piero Sansonetti
Vittorio Feltri
Carlo Lucarelli
Giorgio Bocca
Beppe Grillo
Marco Travaglio
Mario Adinolfi
Maurizio Costanzo
Maria Laura Rodotà
Paolo Mereghetti

RECENSIONI
Patologie genetiche e croniche
Libri
Libri/ 2
Libri/ 3
Libri/ 4: Noir
Libri/ 5 Management
Libri/ 6 Thriller storici
Libri/ 7 Saggistica di attualità
Correnti di pensiero politico
Sistemi elettorali
Viaggi di tendenza
Dischi
Dischi/2 Antologie
Motociciclette
Vini
Moda
Ristoranti
Stasera in tv/ 1
Stasera in tv/ 2
Stasera in tv/ 3

CANZONI INTONATE
La società della Mediaset
Il Riformista
Ritornerai
Sanremo 2008: i testi/ 4
Sanremo 2008: i testi/ 3
Sanremo 2008: i testi/ 2
Sanremo 2008: i testi
Loredana Lecciso: Dammelos
Dammelos. I testi/1
Dammelos. I testi/ 2
Sanremo: i testi/3
Sanremo i testi/ 2
Sanremo i testi/ 1

SEX IN THE CITY
Gang bang
La caccia
Master and servant
La piscina birichina
L'orgia elettorale

ANNUNCI GOOGLE
Uno
Due
Tre
Quattro
Cinque


CERCA