.
Annunci online

vocidipopolo
Un blog di nicchia


Diario


26 giugno 2008

STASERA IN TV

PRONTI A MORIRE
Di John Ford
Con John Wayne, Monngomery Clift, Shirley Mac Laine
Canale 5, ore 21
Un manipolo di avvocati, agli ordini del potente Silvius Berlusconis, si asserraglia in un'aula di tribunale e avvia un violentissimo conflitto a fuoco di carte bollate, istanze di ricusazione, legittimi impedimenti, richieste di rinvio, certificati medici di testimoni, contro una banda di giudici intenzionata a fare giustizia, costi quel che costi. Il sangue scorre a fiumi mentre lo stato incassa cifre enormi dalle marche da bollo. Prima pellicola del grande regista western. Segue dibattito di Enrico Mentana a Matrix

IL SESTO SENSO
Di Night Shamalayan
Retequattro, ore 21
Un presidente del consiglio in carica ha improvvisamente una visione nella quale si vede condannato a sei anni per corruzione mentre durante gli incontri di stato gli altri premier ridono di lui e lo sbeffeggiano in tutti i modi possibili, causandogli un esaurimento nervoso. Conscio di avere un sesto senso decide di usarlo contro i suoi nemici. Le conseguenze saranno imprevedibili. Thriller psicologico diretto da un maestro del genere.

PONZIO PILATO

di John Houston
Con Burt Lancaster, Elisabeth Taylor, Charlton Heston
Raiuno, ore 21
Drammone esistenziale basato sui racconti di Walter Weltroni. Un tiranno spadroneggia nell'antico stato dell'Ignavia, dove oggi c'è l'Italia. Abituato a fare come gli pare, il tiranno mette sotto accusa chiunque gli si frapponga nel raggiungimento dei suoi piani. L'uomo che potrebbe almeno frenare i suoi istinti e dare una speranza di un barlume di civiltà decide però di non ostacolare i piani del tiranno, concedendogli numerose "aperture non pregiudiziali". Ma gli eventi precipitano. Kolossal storico un po' polpettone.  


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. recensioni film tv

permalink | inviato da vocidipopolo il 26/6/2008 alle 14:2 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


17 ottobre 2007

TV: I FILM DEL GIORNO




L'UOMO CHE VISSE NEL FUTURO

di G. Pat USA 1960
Walter ha solo 16 anni quando una astronave aliena lo rapisce per portarlo nel futuro e fargli vedere come si assicura benessere e prosperità ad una nazione. Una volta tornato sulla Terra il ragazzino ha solo un sogno: mettere in pratica ciò che ha visto, spacciandolo però per sue idee originali. All'apice del successo, sta per diventare Premier alla guida del partito che ha più voti di tutti, l'alieno ritorna sulla Terra e lo bastona a sangue. Fantasioso.
La 7 - ore 21.30

COSTRETTI AD UCCIDERE
Di A. Fuqua USA 1997
Quattro militanti di sinistra subiscono l'orrendo trauma della dissoluzione del loro partito, ma cercano comunque di tirare avanti. Non reagiscono nemmeno di fronte alla grave provocazione di molti dirigenti che dicono di non essere mai stati comunisti. Ma di fronte all'ennesimo trauma, la candidatura della Binetti nel partito democratico, perdono definitivamente il lume della ragione. Dopo nulla sarà più come prima. Vendicativo.
Retequattro ore 23.20

ALIEN VS PREDATOR
Di P. Anderson. USA 2004
Due dei più celebri mostri dello schermo messi l'uno di fronte all'altro. Maurizio Gasparri e Ignazio La Russa lottano senza quartiere per impadronirsi della Dea Santanché, l'eroina nazionalpopolare in grado di accecare gli elettori con la potenza del suo fard pitonato e farli votare per chi vuole lei. Tra botti ed esplosioni, numerose scene cult di citazioni di celebri film come La Russa sulla tavola da surf stile Silver Surfer e Gasparri ad otto braccia senza riuscire a piazzare un solo colpo. Demenziale.
Italia Uno ore 23.00  


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. recensioni film tv stasera alien predator

permalink | inviato da vocidipopolo il 17/10/2007 alle 16:34 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa


10 ottobre 2007

QUESTA SERA IN TV



APOCALYPTO
Di M. Gibson. USA 2006
Il racconto di una catastrofe: nel 2008 il centrosinistra va alle elezioni candidando Veltroni come premier. Finisce in una rovinosa sconfitta con il rivale Berlusconi che totalizza il 97% dei voti con il 2% di astenuti. Comincia così una violentissima faida con morti e feriti e con Veltroni che fugge a Pescara e tenta di imbarcarsi su una nave diretta a Valona. Finale comico con Berlusconi che acquista la nave di Veltroni e la dirotta in honduras per il nuovo realty show "L'isola degli ex comunisti". Melodrammatico.
Premium 3, ore 23.05

LE RELAZIONI PERICOLOSE
Di Stephen Fears. USA 1988
Il dramma di un segretario di un piccolo partito cattolico italiano da sempre composto da mafiosi, tangentisti, corrotti, affaristi, puttanieri e giocatori d'azzardo. Alla vigilia di un turno elettorale, il segretario si accorge che nelle sue liste ci sono solo persone oneste. Il panico lo assale e comincia così un serrato dialogo-confronto con la sua coscienza che gli ricorda i fasti del passato e gli suggerisce di cercare almeno un rinviato a giudizio per truffa e reati contro il patrimonio. Il segretario decide allora di appostarsi fuori ad un tribunale per cercare il suo uomo. Spettrale.
Studio Universal, ore 21

TUTTO PUO' SUCCEDERE
Di N. Myers USA 2002
L'improvvisa malattia di un ministro apre la strada ad un curioso personaggio famoso fino a quel momento solo per le sue clamorose stupidaggini e le tragiche risate. L'uomo diventa così da un giorno all'altro addirittura ministro delle riforme istituzionali di un ex repubblica democratica occidentale, contribuendo così ad accelerarne il declino. Il suo progetto di riforme costituzionali, redatto tra un rutto e una scoreggia durante le partite a carte tra amici, non vedrà fortunatamente mai la luce. Tratto da una storia vera. Deprimente.
Rai uno, ore 21

sfoglia     maggio        luglio
 
 




blog letto 1 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario
Dillo in sintesi
Il popolo deve sapere
Ultim'ora
Guest Star
Recensioni
Songs for the masses
Dieci motivi
Bassa Società

VAI A VEDERE

Artefatti
Bengodi City
Ben Foggia Nius
Chiare Lettere
Daniele luttazzi
Difesa dell'informazione
Fratelli d'Italia
Ghostwritersondemand
Giornalettismo
Il Barbiere della Sera
Il Blog di Gago
Il (magico) mondo di Galatea
Le Rane nel blog
Luca Bottura
Malvino
MInimo Karma
Personalità confusa
Raccapriccio della stampa
Roberto Corradi
Sabelli Fioretti
Selvaggia Lucarelli
Spinoza
Pulsatilla
Travaglio, Gomez, Corrias al loro meglio
Rossa naturale
Vinicio Capossela


Voci di popolo



Il problema non è se siano vere o false. 
Il problema è che siano verosimili.

Contatti:
zannieroCHIOCCIOLAkatamailPUNTOcom

DELIRI PIU' O MENO ORGANIZZATI
Berlusconi in concerto
La legge del Cav/ 2
La legge del Cav


SPOT, SONDAGGI E CAMPAGNE DI COMUNICAZIONE
Summer card Saccà
Schifangel
Giustizia: la campagna del governo
Sondaggio: La grazia ad Annamaria Franzoni
Test: quanto sei "piddino"?
Volevo lavorare a Libero


LE VOCI DI POPOLO:
I Love my roman radio
Lettera a Schifani
Benvenuto a Roma, caro Bush
Rifiuti tossici ma convenienti
Ronde notturne
All'armi siam leghisti
Un'altra sinistra (anche riformista) è possibile
Incubo Calderoli
Privacy
Come si scrive un pezzo cazzuto di cronaca
Discorsi da spiaggia
Taci, il maresciallo ti ascolta
Afghanistan
Tema di attualità
Quel politico in barca coi trans
Sogni
Geni televisivi
Casa Democratica
Casa Democratica/2
Voglio gli agenti della Cia sotto processo
Chi viene alla manifestazione di Vicenza?
Tutto il massacralcio minuto per minuto
Bastismi
Cocaina
Se(r)vizio pubblico
Erba
Napoli
Ecco il nuovo Windows Vista
Un travestito in Finanziaria
Rula, tocca a te!
Una profezia (l'insostenibile instabilità della sinistra).
Idee chiare sul Partito Democratico
Importante scoperta scientifica
L'appiccico delle lavandare
Telefonia moderna
Telefonia moderna/ 2
Dio c'è
Ratzinger chiede modifiche
Jerry
Sesso con Sottile
La morte di Al Zarqawi
Schiena dritta
Prossimamente al cinema
L'aereo di Ustica va al museo
In difesa del calcio/ 1
In difesa del calcio/ 2
In difesa del calcio/3
Italian secret service
Italian secret service/ 2
Materazzi e Zidane/ 1
Materazzi e Zidane/ 2
Pranzo al G8
La Grande coalizione
Il Nuovo Oriente
La conferenza sul Libano
Indignazioni popolari
La tragedia del lifting
Eleonora Figacchione ci fa causa
Eleonora Figacchione: intervista riparatrice
Appuntamenti
Autocode per l'Italia

INTERVISTE
Il Prof Negromonte e il calcio italiano
Francesco Rutelli
Gianni Alemanno

GUEST STAR
Scrivono orgogliosamente per noi
Antonio Polito
Ferdinando Adornato
Claudio Petruccioli
Piero Sansonetti
Vittorio Feltri
Carlo Lucarelli
Giorgio Bocca
Beppe Grillo
Marco Travaglio
Mario Adinolfi
Maurizio Costanzo
Maria Laura Rodotà
Paolo Mereghetti

RECENSIONI
Patologie genetiche e croniche
Libri
Libri/ 2
Libri/ 3
Libri/ 4: Noir
Libri/ 5 Management
Libri/ 6 Thriller storici
Libri/ 7 Saggistica di attualità
Correnti di pensiero politico
Sistemi elettorali
Viaggi di tendenza
Dischi
Dischi/2 Antologie
Motociciclette
Vini
Moda
Ristoranti
Stasera in tv/ 1
Stasera in tv/ 2
Stasera in tv/ 3

CANZONI INTONATE
La società della Mediaset
Il Riformista
Ritornerai
Sanremo 2008: i testi/ 4
Sanremo 2008: i testi/ 3
Sanremo 2008: i testi/ 2
Sanremo 2008: i testi
Loredana Lecciso: Dammelos
Dammelos. I testi/1
Dammelos. I testi/ 2
Sanremo: i testi/3
Sanremo i testi/ 2
Sanremo i testi/ 1

SEX IN THE CITY
Gang bang
La caccia
Master and servant
La piscina birichina
L'orgia elettorale

ANNUNCI GOOGLE
Uno
Due
Tre
Quattro
Cinque


CERCA